Nascondere la barra del menù per specifiche pagine su WordPress
marzo 10, 2017
Sviluppare un Plugin sfruttando un Server Remoto
marzo 25, 2017

Oggi discuteremo di un metodo semplice ed efficace per chi sviluppa giorno dopo giorno su WordPress e si è trovato di fronte a questo problema: Supponendo che voi abbiate creato uno shortcode, non appena lo inserirete all’interno di un tema, è molto probabile che il contenuto sarà visualizzato in alto nella pagina, quindi non rispetterà il vostro posizionamento.

Questo problema è causato dal fatto che necessariamente uno shortcode necessita di avere un return a fine funzione dove va inserito codice html ad esempio. Ma ciò potrebbe non funzionare in quanto la pagina potrebbe vedere il codice HTML come echo e quindi abbia priorità nello stamparlo in alto nella pagina.

La soluzione a questo problema che si può applicare tranquillamente al codice è quello di inserire un Buffer che portà con se il codice e lo inserisce perfettamente all’interno della pagina.

Come si crea questo Buffer?

Serve inserire una piccola funzione all’inizio dello shortcode:

ob_start();

e a fine shortcode bisogna inserire:

return ob_get_clean();

a questo punto in qualunque posto voi inserirete lo shortcode avrete posizionato il modulo correttamente.


Il momento giusto per iniziare a imparare è adesso!

 

RPCreative
RPCreative

Il mio nome è Riccardo Andronaco. Da sempre appassionato di PC e tecnologia in generale, mi piace essere creativo e per questo motivo ho deciso di creare un sito che possa essere utile a tutti i creativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest