SEO: Consigli utili ed efficace per una migliore indicizzazione su Google
Ott 8, 2016
Verificare la velocità di un sito attraverso un plugin su WordPress
Ott 13, 2016

I plugin installati su WordPress risentono sulla velocità di un sito web

I Plugin su wordpress sono fondamentali, e questo lo sappiamo tutti, aggiungono tante di quelle cose che un banale blog diventa un portale multi settore adatto a qualsiasi richiesta. E naturalmente sono anche importanti i plugin che ne migliorano la sicurezza assicurando quindi il sito da eventuali attacchi.

Ebbene, non sempre i plugin fanno soltanto del bene al sito, infatti nel caso in cui ne vengano installati molti, e dipende anche dal come sono stati fatti, si rischia di perdere del tempo per il caricamento delle pagine web, anche di quelle più piccole, compromettendo così la visita dell’utente che dovrà attendere qualche secondo in più a causa dei plugin.

E’ bene precisare che se il vostro sito è lento, non necessariamente il problema sta nei plugin, potrebbero esserci infatti problemi con il server dove è inserito l’hosting, oppure problemi riguardanti la pesantezza del template.

Per analizzare quindi la velocità e capire se i plugin che utilizzate rallentano il sito, vi presento un nuovo Plugin P3 (Plugin Performance Profiler). Dopo averlo installato sarà necessario avviare una smart scan, automatica o manuale, e dopo alcuni secondi vi verranno mostrati i plugin e il loro tempo di caricamento.

Badate bene ai Plugin che installate, e usate soltanto quelli che realmente vi servono. Gli altri è bene rimuoverli anche per evitare falle di sicurezza nel codice.


Il momento giusto per iniziare a imparare è adesso!

 

RPCreative
RPCreative
Il mio nome è Riccardo Andronaco. Da sempre appassionato di PC e tecnologia in generale, mi piace essere creativo e per questo motivo ho deciso di creare un sito che possa essere utile a tutti i creativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest