Migliora la velocità del blog WordPress Comprimendo le Immagini
Dic 18, 2016
Vendere Appunti Scolastici e Universitari Gratuitamente Online [Extra]
Feb 26, 2017

Guida per Vendere Appunti Scolastici e Universitari su Internet

Questo articolo è dedicato a tutti coloro che prendono appunti all’università o a scuola e vorrebbero condividere il loro lavoro con altri studenti, magari riuscendo a racimolare qualche euro come ringraziamento. Cercando sul web ho trovato vari servizi che potrebbero essere utili a questo scopo, e oggi ve ne presenterò 2 fra quelli che secondo me sono degni di nota. Vi ricordo che ogni sito web presentato qui è interamente gratuito e per usarli dovrete semplicemente effettuare la registrazione. Di solito per la ricezione dei pagamenti vi sarà utile l’utilizzo di un conto Paypal, anch’esso gratuito.

Skuola.net
Il sito in questione è il più visitato e il più gettonato in questo settore. Il sito carico di notizie inerenti la scuola e l’università, contiene una sezione del sito interamente dedicata alla compra-vendita di appunti online. Appunti che possono essere di scuole superiori o di università. Per i primi le vendite danno dei punteggi per poi raggiungere dei premi quali potrebbero essere ricariche o gadget scolastici. Quelli universitari invece, consistono nel guadagno in veri e propri euro che vengono inviati non appena viene raggiunto il minimo payout. Il pagamento è immediato e avviene direttamente tra il publisher e l’acquirente attraverso Paypal. Paypal solitamente processa il pagamento entro le 24h.

Come si può capire dalla immagine, per inviare i tuoi appunti devi semplicemente creare un account gratuito, dopo quindi aver sistemato per bene il documento dovrai caricare il file in pdf, doc e altri ancora.

Gli appunti supportati da skuola.net sono di vario genere, tra cui dispense, esercitazioni e tesi. Ciò che non vi sarà permesso pubblicare sono quei riassunti creati da un copia incolla spudorato.

Il prezzo di vendita è scelto dal publisher, quindi da voi stessi, e va da 0,99 euro in su. Il mio consiglio è di regolarvi in base alle pagine e ai contenuti da voi scritti. Se pensate che i vostri riassunti siano frutto di intense ore di studio, mettete un prezzo più alto, qualcuno vi capirà e tranquillamente potrà comprarlo.

Prerequisito per ricevere i pagamenti è avere un conto online gratuito su Paypal.

Doc4sale.com
Doc4sale è un sito molto sviluppato in questo settore, quasi alla pari di skuola.net. Grazie ad esso vi sarà possibile inviare gratuitamente appunti, tesi, tesina, esercizi, progetti, e molto altro ancora.

Il funzionamento è molto semplice, dopo esservi registrati al sito, potete subito inviare in qualsiasi formato di documenti, il vostro materiale, e attendete un po di tempo affinché loro lo valutino e lo accettino.

Dopo averlo accettato, potrete scegliere la modalità di vendita nel sito, ovvero potrete definire il prezzo da un minimo di 2,99 euro, modificabile in qualsiasi momento.

Potrete scegliere poi di quante pagine comporre l’anteprima prima di una vendita.

E per concludere potrete scegliere se far scaricare all’acquirente solo il pdf o anche il file originale.

Dopo aver correttamente personalizzato queste scelte potrete sempre verificare le statistiche e massimizzare i guadagni.

Il minimo payout per riscuotere i vostri euro guadagnati è di 20 euro, anche questi inviati su di un conto gratuito Paypal.

Se questi 2 metodi ti sono già noti o li hai già provati, ecco per te altri 2 servizi per vendere i tuoi appunti online.

RPCreative
RPCreative
Il mio nome è Riccardo Andronaco. Da sempre appassionato di PC e tecnologia in generale, mi piace essere creativo e per questo motivo ho deciso di creare un sito che possa essere utile a tutti i creativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest