Categorie
Tutorial Wordpress

Installare WordPress in Locale: Guida Semplice e Veloce

Guida passo passo alla creazione di un blog locale prima della pubblicazione in modo da testare la piattaforma, i plugin e servizi disponibili su internet.

Una delle prime regole di un nuovo webmaster, è quella di affiancarsi e di studiare attentamente la piattaforma che sta utilizzando. Non fa mai bene partire slanciati su un particolare linguaggio o piattaforma senza prima aver attentamente delineato ogni aspetto. Vedrete che è questo il metodo giusto per avviare una nuova idea, una nuova startup. E non parlo soltanto di WordPress, parlo di ogni vostra intenzione futura, bisogna partire studiando l’assetto per poi usarla nel metodo corretto.

A proposito di WordPress, è bene testare in locale la piattaforma e tutti i componenti aggiuntivi annessi. E potrebbe essere anche utile per gli sviluppatori, in quanto è sempre meglio testare le proprie creazioni in locale sul proprio pc, per poi inserire sul mercato il prodotto finale.

WordPress è una piattaforma che ha necessariamente bisogno di 2 componenti principali per poter funzionare: Uno spazio web, e un database MySql e Apache.

Questi potrebbero essere facilmente simulati nel nostro pc in locale, e adesso vedremo come farlo in pochissimo tempo. Il programma che ci aiuterà in questo meccanismo si chiama MAMP, ed è disponibile in versione free e a pagamento. Quella free va più che bene. Inoltre è compatibile sia con pc Windows che su Mac.

Ovviamente bisogna scaricare il pacchetto WordPress completo dal sito ufficiale: Link diretto (Zip).

Dopo aver installato MAMP dovrete posizionare la cartella estratta del pacchetto WordPress, all’interno di C:/Programmi/MAMP/htdocs/wordpress (Windows) oppure su Applicazioni/MAMP/htdocs/wordpress (MAC)

Dopo di che, avviate Mamp Free Version:

en_mamp-start

Fate Start Server, e i server che vi serviranno saranno automaticamente avviati, e potrete utilizzare WordPress.

Per continuare adesso, tramite la barra degli indirizzi, dovete andare su:

http://localhost:8888/wordpress/wp-admin/install.php (Fate Copia Incolla)

Dovrebbe quindi partire il vostro sito con questa schermata:

webstart

Il sito è in vostra gestione ed è correttamente installato sul vostro PC. Adesso accedete all’interno di wp-admin per configurare tutto il sito e testare tutto ciò che vi piace.

#becreative


Il momento giusto per iniziare a imparare è adesso!

Di RPCreative

Sono Riccardo Andronaco, un siciliano che nutre una grande passione per la tecnologia, laureato in ingegneria informatica, pubblico attivamente articoli su questo blog con il fine di condividere le mie esperienze personali e per discutere proattivamente di svariati argomenti con i miei lettori. #becreative

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.