Categorie
Telegram Uncategorized Wordpress

Creare un bot di telegram per i canali che pubblica in automatico i post creati su WordPress

Telegram sta sempre più acquisendo valore e utenti, dato che è sempre ricco di notevoli funzionalità che ancora i competitor non hanno neanche implementato. Una di queste, sicuramente di molto rilievo, è la possibilità di poter creare dei bot programmabili, in grado di fare molteplici cose, anche comunicando con gli utenti e mostrando ciò che essi desiderano.

Se poi avete un sito con WordPress, il tutto diventa ancora più bello. Infatti grazie a un plugin di cui vi parlo in questo articolo, potrete sfruttare un bot di telegram per aggiornare i vostri utenti tramite il vostro canale oppure potrete tenere traccia degli articoli che vengono pubblicati per voi stessi.

Il Plugin è interamente sviluppato da un ragazzo italiano, e ciò ci rende molto fieri. Si chiama Telegram Bot & Canale ed è possibile installarlo gratuitamente dalla repository ufficiale. Il suo funzionamento è molto semplice e ben spiegato.

Dovrete innanzitutto avviare BotFather, che vi consentirà di creare un bot e avere le chiavi per poterlo utilizzare nel plugin. Dopo di che recatevi nella pagina di impostazioni del Plugin su WordPress e inserite i campi richiesti. Da questo momento in poi qualsiasi articolo pubblicherete sarà subito notificato a voi e al vostro canale Telegram.

Categorie
Telegram

Come creare un canale Telegram e quali vantaggi si ottengono

Creare un canale su Telegram rappresenta uno dei maggiori strumenti di comunicazioni presenti attualmente per raggiungere migliaia di utenti in pochissimo tempo. Sicuramente la grande potenzialità di Telegram è data dal fatto che è possibile notificare gli utenti come se voi li stesse contattando direttamente su whatsapp, e potrete condividere con loro qualsiasi tipo di file, link, testo e tanto altro, come già è presente tutto questo su chat normali di telegram.

Il canale vi consente quindi di poter farvi seguire da migliaia di utenti, rappresenta un luogo pulito in quanto soltanto voi o dei bot potrete pubblicare dei contenuti, tutti gli altri saranno in ascolto. Stanno andando molto di moda quei canali che portano offerte agli utenti, offerte con codici sconto come Amazon o Gearbest.

Allora perchè scegliere un canale e non un supergruppo? Un canale non è buono se il vostro obiettivo è quello di ricevere dei feedback e delle risposte, anche se c’è da dire che potreste aggiungere dei bottoni nella quale gli utenti potrebbero dare un loro parere mettendo un mi piace ad esempio. Se invece volete un mezzo di comunicazione potente e volendo programmabile, scegliete ovviamente il canale Telegram.

Per crearlo dovrete andare nel menù e crearlo come se stesse creando un normale gruppo.

Categorie
Telegram

Personalizzare il tema su Telegram, e dove trovarne di già pronti

Da un po di mesi su Telegram è possibile creare e personalizzare dei temi, andando a modificare ogni piccola impostazione del programma. Ciò da una parte conferisce una estrema flessibilità, ma per ora la modifica di questi colori è alquanto macchinosa, soprattutto su Android. Su iphone, dal recente aggiornamento, è data la possibilità di impostare dei temi predefiniti o di configurare il colore dell’app attraverso una semplice interfaccia molto più intuitiva che su Android.

In entrambi i casi dovrete recarvi nelle impostazioni del programma e recarvi su Aspetto, da lì potrete sbizzarrirvi a scegliere qualunque tema. Se volete però configurare dei temi speciali creati da utenti in tutto il mondo, vi consiglio di iscrivervi a questo Canale Telegram, grazie alla quale troverete i più recenti temi, e potrete esplorare quelli precedentemente pubblicati.

Per applicarli vi basterà semplicemente scaricarli e aprirli, vi sarà data una anteprima prima della reale applicazione.

Categorie
Telegram

I vantaggi di un Super gruppo su Telegram

Creare un gruppo su Telegram è molto semplice, probabilmente l’avrete già fatto più volte, esso porta con se molteplici vantaggi che in una chat di gruppo sono estremamente importante. Ma, se ancora non vi è noto, sappiate che ogni gruppo può essere convertito in un gruppo speciale, definito come super gruppo.

Questa conversione ovviamente è gratuita e comporta notevoli vantaggi che, diciamocela tutta, sono utili soltanto se ne fate uso. Innanzitutto la principale caratteristica è la possibilità di includere una quantità di membri spropositata, direi: 5000 utenti. Pensate se veramente in un gruppo del genere tutti si mettessero a scrivere qualcosa, si intaserebbe il gruppo. Però sappiate che la possibilità c’è, quindi se sapete che raggiungereste più di 200 persone, attivate il super gruppo.

Un’altra funzionalità consiste nel poter fissare in alto dei contenuti, in modo che siano sempre visibili a tutti gli utenti del super gruppo stesso.

Per concludere, è importante sapere che ogni messaggio che sarà cancellato dal gruppo, scomparirà da qualsiasi membro, indipendentemente da quando esso sia stato inviato.

Valutate quindi se passare a super gruppo o tenervi il gruppo classico, a prescindere da tutto però, questa funzionalità riconferma la qualità superiore di questa app piuttosto che di quella simile ma di colore verde di cui non è necessario che faccia nomi.

Categorie
Mobile App

I nuovi filtri facciali su Instagram Stories su Instagram

Qualora non ve ne siate già accorti, da pochissimo sono disponibili tra i filtri facciali all’interno di Instagram Stories, quelli dedicati ad Halloween. A mio parere molto belli e molto coinvolgenti, per poter fare scherzi agli amici mostrando il lato pauroso che è in voi. Ogni filtro sarà non solo applicabile per delle foto, ma dimostrerà tutta la sua bellezza durante i video infatti facendo delle smorfie verranno triggerate delle animazioni particolari. Ce ne sono 4, tutti da provare!

Davvero un ottimo modo per potervi vedere in una scena degna di film su Halloween.

Categorie
Mobile App

Instagram: Come avviare una diretta di 2 persone contemporaneamente

Tra le recenti novità alle stories di Instagram, troviamo la possibilità molto utile di poter avviare una diretta utilizzando due cellulari differenti. Ponete ad esempio che voi abbite voglia di fare una diretta con un vostro amico ma esso non si trova con voi, questa nuova funzionalità sarà molto utile in queste occasioni.

Ebbene, come si fa una diretta di coppia? Niente di più semplice, uno dei due dovrà avviare una diretta e successivamente tramite il bottone in basso potrete aggiungere un vostro amico, che verrà invitato a partecipare con voi.

Il tutto sarà eseguito istantaneamente e potrete così iniziare a streammare la vostra live in tutto il mondo. Gran bella nuova funzionalità!

Categorie
Mobile App

Inserire link di collegamento nelle stories su Instagram

Se vi siete chiesti come facciano alcuni utenti su instagram a pubblicare delle storie che swappate conducono ad un link esterno e magari dopo aver provato a trovare questa funzionalità su questa stories, tranquilli che ci sono certe regole affinchè vi compaia questa funzionalità.

Innanzitutto dovrete essere famosi, o meglio dovrete possedere un numero maggiore di 10 mila followers sul social network. Questa è la direttiva attuale ma il numero dei followers potrebbe variare nel tempo. Se fate parte di questa categoria di utenti dovreste anche avere settato il vostro account come account business, ciò vi darà statistiche gratuite sui click, le visualizzazioni, e potrete sponsorizzare i vostri prodotti nel portale.

Se soddisfate entrambe le direttive potrete quindi inserire l’url verso il vostro sito o siti terzi cliccando nella forma a catena che si trova nella schermata per fare le stories. Niente di più semplice.

Categorie
App Mobile App

Migliori App per scrivere e condividere note su Smartphone e su PC

Ne ho visti tanti, ne ho provati alcuni di questi, ed è in questo articolo che stipulo una classifica delle app migliori per poter gestire delle note, degli appunti, dei testi da condividere con amici o con il vostro team di lavoro. Alcune di queste soluzioni prevedono un servizio gratuito di base con alcune versioni premium che vi garantiscono molti vantaggi.

Evernote-logo.svg.png

Al primo posto troviamo Evernote: Applicazione stra usata da moltissimi utenti con qualsiasi dispositivo, infatti l’app è presente ovunque e dove avrete il vostro account connesso avrete sempre le note a portata di mano, sia da cell che da pc per intenderci. La possibilità di condividere dei taquini, ovvero un gruppo di note, un progetto, è molto utile ed è anche possibile avere una chat interna dove parlare di cose importanti senza per forza spostarsi su altre applicazioni di messagistica istantanea. Il limite da non superare è la quantità di upload mensile, ad oggi la soglia è di 60 MB.

Antu_google-keep.svg.png

Dopo di che arriva Google Keep, applicazione gratuita fornita da Google, a mio parere da migliorare molto per l’estetica ma che comunque fa il fatto suo, utile per poter gestire degli appunti e condividerli singolarmente con altre persone aggiungendo soltanto l’email degli utenti. Non ci sono piani a pagamento, tutto free.

Asana_logo.svg.png

Al terzo posto inserisco sicuramente Asana, applicazione ancora un po acerba ma che sa il fatto suo, disponibile su Android, esiste anche una versione su PC. Prevede un piano gratuito e successivamente un piano a pagamento per avere infinite note e altri vantaggi. La trovo ottima per piccoli team ma sicuramente dovrà ancora essere migliorata. E’ possibile caricare foto e commentare le varie note.

Todoist_logo.png

Al quarto posto è da nominare Todoist, anche se per me questa app da troppo poco nel suo piano free, è possibile fare infatti piccole note ma la maggior parte delle migliori feature è a pagamento, quindi valutate questa app soltanto se avete intenzione di spendere dei soldi per un software di questo tipo.

Categorie
Mobile App

Scrivere uno status testuale su Whatsapp

Ne avevamo parlato poiché si era presentata questa nuova feature nella versione beta dei più recenti aggiornamenti di Whatsapp, adesso è operativa e funzionante anche se a parer mio poco interessante dato che sarebbe una sorta di chat colorata.

Parlo degli status testuali, disponibili su Whatsapp cercherebbero di spingere nuova gente a sfruttare gli status, novità già presente in altri social media.

Utilizzare questa funzione per restare sempre aggiornati è molto semplice: dovrete andare sul pannello Stato dell’applicazione e cliccare sulla matita sopra il pulsante per le foto. Vi comparirà un pannello dove potrete scrivere ciò che volete e cambiare tanti colori che non saranno mica scelti da voi, ma guidati da loro.

Che sia una novità che porta maggior utenti ad usarla? Lo vedremo presto.

Categorie
Mac Software Windows

Emulatore Android Gratuito per avviare App e Giochi su PC/MAC

Se pensate che le applicazioni per Android siano disponibili esclusivamente per dispositivi mobili, sappiate che esistono metodi gratuiti per poter avviare applicazioni  e giochi designati per Android, su desktop, quindi su PC o MAC.

La soluzione consiste nell’usare degli emulatori che appunto emulino l’ambiente Android installando attraverso una macchina virtuale il sistema operativo di Google. Il tutto può essere fatto installando una semplice applicazione che gestirà il tutto in autonomia. Fra i migliori emulatori scaricabili gratuiti per poter utilizzare Android abbiamo Bluestacks e AndyOS.

Entrambi i software sono scaricabili gratuitamente dal loro sito ufficiale, per avviarli poi sarà necessario accedere con un account google come se aveste un dispositivo android normale.

Dopo aver eseguito l’installazione potrete installare applicazioni e giochi direttamente dal Play Store.