Categorie
Servizi Web Spotify

Risparmia il 50% e Tre Mesi gratis con Spotify Students

E’ arrivata la nuova offerta di Spotify per coloro che aderiranno al programma Premium da studenti, infatti la promozione prevede che paghiate il mensile premium a soli 4,99€ invece che 9,99€. Ma oltre a questo potrete garantirvi anche i primi 3 mesi di abbonamento gratis.

Se ancora non lo aveste fatto e siate studenti universitari vi consiglio di recarvi nella apposita pagina di Spotify e associare la vostra email universitaria al vostro account.

Per poter confermare la vostra identità universitaria sarà necessario inviare tramite pdf gli orari delle lezioni, una rata pagata universitaria oppure la vostra iscrizione per il nuovo anno accademico.

Categorie
Telegram

Convertire un messaggio vocale in testo su Telegram

Tra gli svariabi bot presenti sul mercato gratuiti e funzionali, ve ne presento uno che sarà sicuramente di vostro gradimento nel momento in cui vi troverete in una qualsiasi situazione in cui non potrete ascoltare un messaggio vocale ma vogliate comunque capire cosa fosse contenuto in quel messaggio.

Esiste un bot di telegram di nome Voicy in grado di poter capire ciò che il messaggio vocale contiene attraverso l’uso di intelligenza artificiale. Il funzionamento è molto semplice, per poter convertire un audio o un messaggio vocale dovrete semplicemente inoltrarlo verso la chat con Voicy, dopo alcuni secondi vi sarà restituito il messaggio vocale sotto forma di testo.

Naturalmente l’algoritmo non è perfetto al 100% e potrebbe sbagliare piccole parole durante la traduzione. Di solito però per audio con una buona qualità sonora si capisce quasi del tutto il contenuto del messaggio.

Categorie
Amazon Telegram

Chi cerca trova… Offerte Amazon su Telegram

In questo articolo si parlerà ancora di Bot di telegram, ne nascono sempre di nuovi e sempre con interessanti funzionalità. Quante volte vi capita di essere iscritti a canali per offerte su Amazon e ricevere in continuazioni avvisi per prodotti che non vi interessano?

Supponiamo che vogliate acquistare un prodotto, e voleste cercare il miglior prezzo disponibile. Vero è che potrete cercare su Amazon, ma perchè non utilizzare un bot che compara i prezzi per voi e vi mostra le offerte attualmente disponibili?

Il bot in questione si chiama @cercatrova_bot, ed è disponibile tramite ricerca su Telegram. Avviatelo e da quel momento in poi qualsiasi oggetto cercherete all’interno della chart, vi saranno subito mostrate le offerte disponibili su amazon, con i relativi sconti.

Categorie
Amazon Telegram

Bot di telegram per essere sempre aggiornati sui prezzi dei prodotti amazon

Esistono tanti canali Telegram in grado di potervi avvisare costantemente sulle offerte disponibili sul sito Amazon, alcune come offerte lampo, altre come offerte con codice sconto. Capita spesso però che ci si perde in queste offerte e spesso si ci trova a scrollare una alta percentuale di annunci di prodotti che già possediamo o che non pensiamo di comprare.

Perchè allora non trovare qualcosa di diverso, qualcuno che per noi costantemente monitora i prodotti a cui siamo interessati in modo da essere avvisati tempestivamente qualora si verifichi un calo di prezzo?

Esiste un bot di telegram, e funziona molto bene, che fa esattamente ciò che abbiamo appena detto: si chiama @traccia_prezzo_bot. Questo bot, facilmente trovabile tramite ricerca su Telegram, è in grado di poter gestire una nostra lista desideri e avvisarci tempestivamente qualora uno dei prodotti subisca un calo di prezzo rispetto a quando l’avete messo in lista.

Per mettere dei nuovi prodotti in lista bisogna innanzitutto avviare il comando /traccia. Dopo di chè bisogna semplicemente incollare il link di un prodotto amazon. Confermate il fatto di seguire e monitorare il prezzo e avete così completato la semplice procedura.

Categorie
Telegram

Come fissare in alto le chat su Telegram

Se utilizzate Telegram, vi sarete accorti della vastità di configurazioni e di funzionalità che l’applicazione offre. Alcune di queste però non vengono pubblicizzate in modo diretto e in questo articolo ne vedremo una in particolare, che corrisponde alla possibilità di poter fissare in alto le chat su telegram per poterle sempre avere a portata di mano.

Per fissare una chat in alto dovete recarvi nella lista delle chat, tenere premuto su una di queste e cliccare su “Fissa in alto”, come vedrete subito la chat sarà portata in cima e ci starà fino a quando farete lo stesso per toglierla dalle chat in cima.

Categorie
Whatsapp

Creare GIF personali e originali su Whatsapp

Sicuramente avrete inviato su Whatsapp o Telegram delle GIF già create da altri utenti, che si trovano all’interno di un archivio online molto grande facilmente accessibili dall’app stessa utilizzando dei criteri di ricerca personali.

Grazie a questo piccolo articolo vi spieghierò come è possibile crearne di nuove, in modo molto semplice, senza l’uso di ulteriori applicazioni e in pochi passaggi. Dovrete utilizzare la fotocamera di whatsapp stessa. Infatti quando proverete a registrare un video, e questo video non dura più di circa 7 secondi, in alto a destra troverete la possibilità di spuntare il pulsante GIF che vi consentirà di condividere il vostro sottoforma di immagini in sequenza.

Naturalmente questo metodo non pubblicherà il vostro lavoro su portali esterni, ma rimarrà privato per voi, i vostri amici e tutti coloro a cui condividerete il vostro prodotto.

Se invece volete creare immagini gif a partire da elementi presi dal web, sarà necessario utilizzare strumenti esterni per PC o smartphone, e in giro ne troverete sicuramente tanti.

Categorie
Telegram Uncategorized

Visualizzare le Azioni Recenti sui gruppi di Telegram

Se possedete un gruppo su Telegram e lo condividete con altre persone, potrebbe esservi utile prendere visione delle ultime azioni recenti che sono state eseguite, come ad esempio cancellazioni, modifiche e aggiunte di contenuti.
Telegram tiene sempre traccia di queste modifiche e ve le mostra in un determinato pannello che è molto simile alla chat, che vi descrive la persona che ha eseguito quella determinata azione e il contenuto che è stato appunto modificato/cancellato/aggiunto.

Per accedere a questo pannello è necessario cliccare sui tre puntini in alto all’interno della chat e navigare attraverso Gestisci Gruppo, per poi trovare “Azioni Recenti”.

Le azioni registrate saranno visibili soltanto per pochi giorni per poi essere definitivamente cancellati.

Categorie
Telegram Uncategorized Wordpress

Creare un bot di telegram per i canali che pubblica in automatico i post creati su WordPress

Telegram sta sempre più acquisendo valore e utenti, dato che è sempre ricco di notevoli funzionalità che ancora i competitor non hanno neanche implementato. Una di queste, sicuramente di molto rilievo, è la possibilità di poter creare dei bot programmabili, in grado di fare molteplici cose, anche comunicando con gli utenti e mostrando ciò che essi desiderano.

Se poi avete un sito con WordPress, il tutto diventa ancora più bello. Infatti grazie a un plugin di cui vi parlo in questo articolo, potrete sfruttare un bot di telegram per aggiornare i vostri utenti tramite il vostro canale oppure potrete tenere traccia degli articoli che vengono pubblicati per voi stessi.

Il Plugin è interamente sviluppato da un ragazzo italiano, e ciò ci rende molto fieri. Si chiama Telegram Bot & Canale ed è possibile installarlo gratuitamente dalla repository ufficiale. Il suo funzionamento è molto semplice e ben spiegato.

Dovrete innanzitutto avviare BotFather, che vi consentirà di creare un bot e avere le chiavi per poterlo utilizzare nel plugin. Dopo di che recatevi nella pagina di impostazioni del Plugin su WordPress e inserite i campi richiesti. Da questo momento in poi qualsiasi articolo pubblicherete sarà subito notificato a voi e al vostro canale Telegram.

Categorie
Telegram

Come creare un canale Telegram e quali vantaggi si ottengono

Creare un canale su Telegram rappresenta uno dei maggiori strumenti di comunicazioni presenti attualmente per raggiungere migliaia di utenti in pochissimo tempo. Sicuramente la grande potenzialità di Telegram è data dal fatto che è possibile notificare gli utenti come se voi li stesse contattando direttamente su whatsapp, e potrete condividere con loro qualsiasi tipo di file, link, testo e tanto altro, come già è presente tutto questo su chat normali di telegram.

Il canale vi consente quindi di poter farvi seguire da migliaia di utenti, rappresenta un luogo pulito in quanto soltanto voi o dei bot potrete pubblicare dei contenuti, tutti gli altri saranno in ascolto. Stanno andando molto di moda quei canali che portano offerte agli utenti, offerte con codici sconto come Amazon o Gearbest.

Allora perchè scegliere un canale e non un supergruppo? Un canale non è buono se il vostro obiettivo è quello di ricevere dei feedback e delle risposte, anche se c’è da dire che potreste aggiungere dei bottoni nella quale gli utenti potrebbero dare un loro parere mettendo un mi piace ad esempio. Se invece volete un mezzo di comunicazione potente e volendo programmabile, scegliete ovviamente il canale Telegram.

Per crearlo dovrete andare nel menù e crearlo come se stesse creando un normale gruppo.

Categorie
Telegram

Personalizzare il tema su Telegram, e dove trovarne di già pronti

Da un po di mesi su Telegram è possibile creare e personalizzare dei temi, andando a modificare ogni piccola impostazione del programma. Ciò da una parte conferisce una estrema flessibilità, ma per ora la modifica di questi colori è alquanto macchinosa, soprattutto su Android. Su iphone, dal recente aggiornamento, è data la possibilità di impostare dei temi predefiniti o di configurare il colore dell’app attraverso una semplice interfaccia molto più intuitiva che su Android.

In entrambi i casi dovrete recarvi nelle impostazioni del programma e recarvi su Aspetto, da lì potrete sbizzarrirvi a scegliere qualunque tema. Se volete però configurare dei temi speciali creati da utenti in tutto il mondo, vi consiglio di iscrivervi a questo Canale Telegram, grazie alla quale troverete i più recenti temi, e potrete esplorare quelli precedentemente pubblicati.

Per applicarli vi basterà semplicemente scaricarli e aprirli, vi sarà data una anteprima prima della reale applicazione.