Categorie
Twitter

Quanti dispositivi sono associati all’account Twitter?

Con l’utilizzo dei social network si è sempre più richiesta la possibilità di avere maggior sicurezza in ogni contesto, e sicuramente twitter è uno dei social network più usati al mondo ed è per questo che è sempre utile guardarsi le spalle per evitare spiacevoli inconvenienti.

Una guida rapida che mi è stata molto utile e che non è di facile utilizzo, consiste nel capire in quante persone hanno eseguito l’accesso del nostro account, specificando il numero esatto di dispositivi attualmente connessi. Questa funzionalità è particolarmente utile qualora voi abbiate dato la password a qualche vostro amico e non siete certi che egli sia uscito da quello account, oppure ve lo chiedete qualora qualcuno sia riuscito ad impossessarvi della vostra password.

Sappiate che cambiando la password, ad oggi, è poco utile. L’account rimarrà aperto all’interno del dispositivo delle altre persone, quindi innanzitutto verifichiamo quanti utenti sono connessi con il vostro account. Recatevi con un pc all’interno delle impostazioni e accedete ai dati di twitter. Inserite la password e vedrete scorrendo il numero di device connessi. Qualora siano più di quelli che voi pensate, ciò che dovrete fare sarà disattivare il vostro account e sperare che l’utente venga automaticamente scollegato. Ciò accade se questa persona tenterà di accedere, ma se non lo fa bisognerà attendere di più.

Ci meravigliamo che questo sia l’attuale metodo per una cosa che già altri social network hanno inserito, eppure per adesso questa possibilità sembra essere quella nota.

Categorie
Twitter

Campagna pubblicitaria su Twitter: Analisi e Costi

Twitter è al giorno d’oggi uno dei social network più utilizzati per la condivisione di qualsiasi tipo di informazione online. Si differenzia da Facebook per la pulizia dei propri post e l’organizzazione secondo argomenti con hashtag#” (cosa che fu successivamente copiata da Facebook).

Twitter è un social network usato dai Big, quindi risulta essere un buon metodo per seguire gente famosa su internet. Così come Facebook, questo social può essere sfruttato per farsi pubblicità, in 6 diversi modi. Per accedere a queste modalità dovete andare su Twitter Ads.

Le campagne pubblicitarie si differenziano in base all’obiettivo che volete raggiungere. Gli obiettivi a cui si può fare riferimento sono:

  1. Click verso il sito web. Il costo sarà dato dal numero di click che verranno effettuati verso il vostro sito, quindi pagherete per ogni visita ricevuta.
  2. Acquisire nuovi Followers. Il costo sarà dovuto al numero di followers che vi seguiranno grazie all’avvio della campagna pubblicitaria.
  3. Acquistare Notorietà. Non serve che gli utenti interagiscano con il tuo annuncio, questo metodo mira alla visibilità e la notorietà del tuo brand.
  4. Interazione con i Tweet. Per ogni interazione come mi piace, commento, comporterà dei costi per il vostro annuncio.
  5. Promovi il tuo video. Il costo dell’annuncio dipenderà dalle visualizzazioni che saranno effettuate dagli utenti.
  6. Installazioni di App e nuove interazioni. In questo caso per ogni installazione di una vostra applicazione o per interazioni specifiche saranno previsti dei costi.

Tutti i costi sono relazionati al budget che sarete disposti a spendere giornalmente. E’ bene scegliere uno di questi metodi in base alle vostre aspettative e ai vostri scopi.