Categorie
Prodotti Amazon

Broadlink telecomando universale, la mia opinione

Che sia il telecomando broadlink RM pro o RM mini, entrambi sono utili per poter sostituire o comunque affiancare i telecomandi classici per le tv e per altri dispositivi non controllabili nativamente con google home o alexa. Ma avendone acquistati 2 e potendo analizzare la loro utilità dopo alcune settimane, si tratta di un acquisto da fare? La risposta a questa domanda dipende dall’uso che pensate di farne. Se in casa possedete dispositivi di vecchia data e controllabili via infrarossi oppure a frequenza 433.92 mhz allora questi dispositivi faranno sicuramente a caso vostro.

Ricordatevi che il piccolino Broadlink mini riesce esclusivamente a copiare segnali lanciati tramite infrarossi, quello pro e pro+ riesce anche a replicare segnali a frequenza 433.92 mhz, come cancelli automatici e altri tipi di telecomandi, con la possibilità di oltrepassare gli ostacoli.

Sappiate però che il broadlink pro riesce a ricopiare segnali a codice fisso. Verificate prima dell’acquisto quindi se il segnale che copierete è mandato da un telecomando che invia sempre un segnale fisso oppure rolling code. L’informazione è reperibile facilmente facendo una ricerca su internet.

Entrambi i dispositivi devono essere configurati tramite l’applicazione che trovate nello store, gratuita, che si chiama ihc for EU. Potete creare delle scene, importarle sul vostro google home o alexa e eseguirle attraverso un comando vocale.

Di RPCreative

Sono Riccardo Andronaco, un siciliano che nutre una grande passione per la tecnologia, laureato in ingegneria informatica, pubblico attivamente articoli su questo blog con il fine di condividere le mie esperienze personali e per discutere proattivamente di svariati argomenti con i miei lettori. #becreative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.