Attivare autenticazione quando si utilizzano password salvate su Android

security logo

Una delle caratteristiche più importanti di uno smartphone è la sicurezza mentre lo si utilizza o nel caso in cui si perda. Una delle impostazioni di default previste dai dispositivi Android corrisponde alla possibilità di poter inserire le credenziali precedentemente salvate senza effettuare alcun controllo biometrico su queste informazioni.

Il meccanismo di verifica del proprietario è già presente su dispositivi Apple, poiché ogni volta che inserite credenziali salvate dovrete autenticarvi tramite PIN oppure tramite dati biometrici, come l’impronta digitale o il Face ID.

Su android è possibile avere la stessa funzionalità, attivandola attraverso la seguente procedura:

  • Recatevi sulle impostazioni del vostro dispositivo
  • Accedete alla sezione Privacy
  • Cliccate poi su Compilazione automatica Google
  • Accedete quindi alle Preferenze relative alla Compilazione Automatica
  • Infine attivate entrambe le possibilità di autenticazione per carte di pagamento e password

Se avete attivato queste impostazioni dalla prossima volta in cui dovrete selezionare una password o carta di pagamento salvata, vi sarà richiesto di autenticarvi tramite dati biometrici o PIN.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.